Le deputate potranno allattare alla Camera i propri figli fino a un anno di età

0
13

La Giunta per il regolamento della Camera ha deciso che le deputate potranno allattare i propri figli e le proprie figlie fino a un anno di età in aula, durante i lavori parlamentari. Gli allattamenti potranno avvenire in alcune postazioni nell’ultima fila dell’emiciclo (che non viene più usata dai deputati, in seguito alla riduzione del numero dei parlamentari), oppure in una tribuna riservata. Il Collegio dei questori della Camera, un gruppo di deputati che ha il compito di far applicare le norme che regolano i lavori dell’assemblea, si occuperà di stabilire esattamente quali siano le postazioni in ultima fila e la tribuna riservata da usare per gli allattamenti.

La richiesta era stata presentata in un ordine del giorno dello scorso luglio dalla deputata del Movimento 5 Stelle Gilda Sportiello: fino a oggi alle deputate non era consentito portare con sé i figli in aula, per l’applicazione di un regolamento interno che vieta l’ingresso alla Camera alle persone che non hanno ruoli nell’assemblea. Chi voleva allattare un figlio o una figlia in sostanza doveva rimanere a casa, con il risultato che alcune deputate erano state costrette a saltare le sedute della Camera per alcuni mesi. Ora si potrà fare una richiesta per ricevere un permesso in deroga al regolamento.

(ANSA/FABIO FRUSTACI)

[ Fonte articolo: ilpost ]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*