WhatsApp smetterà di funzionare su alcuni vecchi iPhone

0
30

Dalla fine di ottobre tutti gli iPhone che usano versioni precedenti a iOS 12 non saranno più compatibili con l’applicazione per scambiarsi messaggi

Caricamento player

A partire dal prossimo ottobre, WhatsApp smetterà di funzionare su alcuni modelli di iPhone particolarmente datati. L’applicazione per scambiarsi messaggi non sarà infatti più compatibile con le versioni 10 e 11 di iOS, il sistema operativo che fa funzione gli smartphone prodotti da Apple.

Utilizzano ancora iOS 10 e 11 per lo più i modelli iPhone 5 e iPhone 5C, che non possono passare a versioni più recenti del sistema operativo perché non avrebbero risorse sufficienti per utilizzarlo. Altri modelli piuttosto datati come gli iPhone 5S, iPhone 6 e iPhone 6S potranno continuare a utilizzare normalmente WhatsApp, essendo compatibili almeno con la versione 12 di iOS.

Stando ai dati forniti da Apple, il 7 per cento degli iPhone impiega ancora versioni di iOS precedenti alla 14, mentre circa il 63 per cento utilizza l’ultima versione del sistema operativo, cioè la 15. Il 6 giugno Apple presenterà la versione 16 di iOS, che diventerà poi disponibile a partire dall’autunno.

La modifica annunciata da WhatsApp dovrebbe riguardare una quantità relativamente bassa di utenti, che se vorranno continuare a utilizzare l’app dovranno passare a un iPhone più recente o a uno smartphone di altri produttori.

Le chat e i dati sul proprio vecchio iPhone possono essere trasferiti su un nuovo dispositivo, seguendo la guida per il backup fornita da WhatsApp.

[ Fonte articolo: ilpost ]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*