Telegram ha introdotto una versione a pagamento con nuove funzioni

0
19

Con un annuncio sul suo sito ufficiale, il servizio di messaggistica Telegram ha presentato la sua versione Premium: è a pagamento, costa 5,99 euro al mese, e prevede alcune funzioni in più rispetto alla versione gratuita. Tra le altre cose, gli utenti non vedranno pubblicità, potranno caricare file grandi fino a 4 gigabyte, scaricare i contenuti più velocemente e usare nuovi sticker. Avranno anche molti meno limiti rispetto al numero di canali, chat e account che si possono seguire.

Il fondatore di Telegram, Pavel Durov, aveva accennato alla possibilità di creare un servizio a pagamento parallelo a quello gratuito già nel 2020. Nello stesso anno, inoltre, Telegram introdusse per la prima volta i messaggi pubblicitari all’interno dei canali. Telegram è uno dei servizi di messaggistica più popolari al mondo, con centinaia di milioni di utenti, ma per molto tempo non ha avuto molti metodi per generare profitti e sostenere il proprio business. Durov ha fatto sapere che l’introduzione di una versione a pagamento è stata la risposta dell’azienda agli utenti che chiedevano cambiare i limiti di accesso alle chat e ai canali, e che sono disposte a pagare pur di raggiungere più persone possibili.

(via YouTube)

[ Fonte articolo: ilpost ]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*