C’è stato un terremoto in Afghanistan, sono morte almeno 280 persone

0
30

Si ritiene che molte altre siano ancora intrappolate sotto le macerie: i soccorsi sono al lavoro da martedì sera

Martedì sera, nella provincia orientale afghana di Paktika, c’è stato un terremoto di magnitudo 6: i morti sono almeno 280, i feriti più di 600 e si ritiene che decine di persone siano ancora intrappolate sotto le macerie, dice l’agenzia di stampa afghana Bakhtar.

Secondo le stime del Centro sismico nazionale del Pakistan, l’ipocentro è stato registrato a una profondità di 10 chilometri. Il terremoto, dice il Centro Sismologico Euro-Mediterraneo (EMSC), è stato sentito in un raggio di oltre 500 chilometri, raggiungendo anche Pakistan e India. Nelle ultime ore l’agenzia di stampa Bakhtar ha diffuso foto e video dei soccorsi.

[ Fonte articolo: ilpost ]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*