Gazprom ha ridotto del 15 per cento la fornitura di gas all’Italia per la giornata di mercoledì

0
23

Mercoledì mattina la società energetica italiana Eni ha annunciato che Gazprom, l’azienda energetica statale russa, ha ridotto del 15 per cento la fornitura di gas naturale all’Italia. Un portavoce di Eni ha detto ad ANSA che la riduzione al momento riguarda solo la giornata di oggi e che Gazprom non ha fornito spiegazioni al riguardo.

Non è chiaro se la decisione di Gazprom sia in qualche modo legata alla riduzione dei flussi di gas attraverso il gasdotto Nord Stream 1 verso la Germania, che era stata annunciata martedì. In quel caso Gazprom aveva detto che la riduzione era dovuta all’impossibilità di riparare alcune attrezzature prodotte dalla società tedesca Siemens.

Fonti anonime avevano detto a Bloomberg che la ragione dei ritardi annunciati martedì sarebbero le sanzioni economiche imposte alla Russia per l’invasione dell’Ucraina: una turbina per pompare il gas sarebbe stata inviata in Canada per la manutenzione ma non può essere rispedita indietro a causa delle sanzioni, mentre per un’altra non sarebbe stata autorizzata la spedizione all’estero.

(ANSA/EPA/ANATOLY MALTSEV)

[ Fonte articolo: ilpost ]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*