C’è una nuova versione di Instagram, ed è più simile a TikTok

0
35

È in sperimentazione per alcuni utenti e ha un feed molto diverso, che mostra foto e video a pieno schermo

Caricamento player

Da inizio maggio Instagram ha iniziato a sperimentare alcuni cambiamenti alla grafica del proprio feed principale (quello che solitamente mostra i contenuti dei profili che si seguono) introducendo fotografie e video a pieno schermo, con un design che ricorda quello di TikTok. Il nuovo feed è per ora visibile a un numero limitato di utenti sui quali Instagram sta effettuando alcuni test, e non è ancora chiaro se diventerà la nuova versione dell’applicazione. Molto dipenderà dalle valutazioni degli utenti coinvolti e da eventuali cali o aumenti del tempo di interazione con l’app.

La sperimentazione, che riguarda alcuni iscritti in tutto il mondo compresa l’Italia, era stata confermata dal capo di Instagram, Adam Mosseri, in un video pubblicato il 3 maggio scorso per illustrare la novità. Mosseri aveva descritto la modifica spiegando di voler «portare i video più in evidenza e al centro» del social network.

La nuova grafica elimina la visualizzazione delle fotografie nel classico formato quadrato, mostrandole invece a tutto schermo e mantenendo in alto e in basso tasti e menu di navigazione per raggiungere le varie sezioni di Instagram. Le didascalie e le descrizioni sono molto meno evidenti e coprono in parte le immagini, ed è cambiato il sistema con cui si scorrono in orizzontale le foto delle gallerie. È assai diversa anche la modalità con cui si scorre (“scroll”) verso il basso, non più continua ma di contenuto in contenuto, come succede già su TikTok.

Alcuni utenti che fanno parte del test hanno condiviso le loro prime impressioni, segnalando come il sistema di funzionamento del nuovo feed ricordi molto quello della sezione dei “Reel”, i video mostrati a schermo intero e uno dietro l’altro, che già erano un evidente tentativo di imitare TikTok. La nuova versione del feed di Instagram ha anche degli elementi di quella “Cerca ed esplora”, dove gli algoritmi del social network mostrano contenuti da profili che non si seguono, ma che potrebbero avvicinarsi ai propri gusti sulla base dei profili seguiti e dei “Mi piace” messi in precedenza.

Una schermata condivisa da Instagram mostra come appare la nuova versione sperimentale, anche se mancano alcuni elementi come i cerchi delle Storie in alto. Una portavoce del social network ha detto a The Verge che la loro collocazione non è cambiata e che l’immagine mostra come appare il feed dopo che si è già iniziato a scorrerlo. Instagram ha inoltre confermato che nella visualizzazione a tutto schermo saranno comprese le fotografie.

(Instagram)

Instagram, che con 2 miliardi di utenti mensili è tra i più grandi social network al mondo, lavora da tempo all’introduzione di nuove funzionalità per contrastare la rapida ascesa di TikTok, social network che secondo gli analisti ha ormai superato gli 1,5 miliardi di utenti mensili. Le modifiche introdotte finora avevano riguardato proprio i video e la possibilità di crearne di breve durata, con una modalità di visualizzazione continua simile a quella impiegata da TikTok.

La nuova grafica potrebbe contribuire ad aumentare le visualizzazioni dei video, offrendo nuove opportunità per l’inserimento di annunci pubblicitari all’interno del feed, fino a oggi sfruttato meno di altre sezioni di Instagram per questi scopi. La modifica sarebbe però un cambiamento importante e potrebbe allontanare parte degli utenti più storici, abituati a una separazione più marcata tra fotografie, video e Storie.

Nel suo messaggio Mosseri non ha fornito dettagli sulla durata della sperimentazione, né sul numero di utenti che potranno essere interessati dalle modifiche alla grafica. Instagram ha intanto iniziato a introdurre alcuni piccoli cambiamenti, legati per esempio alla grafica dei tasti per seguire gli altri profili o per avviare una chat.

[ Fonte articolo: ilpost ]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*