Incidenti stradali: Asaps, tutti i dati in un trimestrale

0
24

Osservatori sul web in un supplemento alla rivista ‘Il Centauro’

E’ online il primo numero del supplemento trimestrale alla rivista ‘Il Centauro’, organo ufficiale dell’Asaps-Associazione sostenitori Polstrada, che contiene i dati riepilogativi 2021 degli Osservatori sulla sicurezza stradale: pirateria, contromano, pedoni, ciclisti, monopattini, incidenti sulla rete autostradale, incidenti con animali e incidenti mortali con veicoli finiti in acqua. Il supplemento, per ora sfogliabile sul web e anche in formato Pdf, raccoglierà periodicamente i dati in tempo reale dei venti Osservatori Asaps, “divenuti col trascorrere degli anni, e sono ormai più di trenta, il vero termometro della (in)sicurezza stradale italiana, terrificante spia della violenza che si consuma quotidianamente sulle nostre strade”, affermano nell’editoriale Giordano Biserni e Lorenzo Borselli, presidente e responsabile comunicazione dell’Asaps. “Alla fine – scrivono – se ogni giorno sui giornali del Paese (a volte anche sulle testate estere) potete avere contezza di quanti contromano in autostrada, di quante piraterie stradali, di quante vittime negli incidenti con animali, nei cantieri stradali, di quanti bambini sono morti, e perfino di quanti contadini sono vittima del ribaltamento dei trattori, oppure di quanti operatori di polizia dello Stato e polizie locali sono aggrediti (‘sbirri pikkiati’), di quanti muoiono in servizio e perché, è solo perché l’Asaps tiene i conti e poi dà i numeri. E li interpreta, perché per ogni evento infortunistico di quelli osservati abbiamo età, genere, condizioni psicofisiche dei coinvolti, orari e stato dell’infrastruttura”. 

[ Fonte articolo: ANSA ]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*