Ford Pro, veicoli sempre connessi per migliore produttività

0
23

Sistema di monitoraggio in tempo reale per migliore gestione

Un sistema comunicante di servizi, tecnologie e prodotti, quello di Ford Pro che punta a ‘snellire’ il sistema di gestione dei veicoli e delle flotte commerciali.
    Se ‘il tempo è denaro’, stando a una ricerca condotta tra i clienti di Ford Pro, gli operatori desiderano avere a disposizione un’unica soluzione integrata, per connettere tutti gli aspetti della gestione della flotta, ridurre i tempi di ‘fermo’ e massimizzare la produttività.
    Proprio per questo è stato concepito l’insieme di Ford Pro Software, vero e proprio ecosistema digitale e connesso che utilizza dati in tempo reale per integrare veicoli, telematica, sistemi di ricarica e assistenza, attraverso piattaforme quanto più possibile facili nell’utilizzo per i clienti e intuitive.
    In particolare, grazie all’alta digitalizzazione e all’assistenza garantita dai ‘pacchetti’ Ford Pro, le flotte possono beneficiare del software Ford Pro Telematics per ottimizzare la gestione dei loro veicoli commerciali connessi Ford. Questo software converte i dati dei veicoli in informazioni e avvisi utili a semplificarne la gestione, dal riconoscimento della posizione del veicolo in tempo reale, agli avvisi sullo stato di salute del veicolo e anche attraverso il monitoraggio del conducente.
    Le aziende che passeranno a una flotta di veicoli commerciali elettrici, beneficeranno poi delle funzioni dedicate e messe a disposizione da Ford Pro E Telematics (gratuito per un anno per i clienti del nuovo E-Transit) che utilizza i dati in tempo reale per massimizzare la produttività della flotta, oltre a fornire servizi per un uso efficace e intuitivo di Ford Pro Charging. Tra le funzioni comprese, c’è il monitoraggio dello stato di carica corrente, lo stato di carica specifico del veicolo e l’autonomia residua con la possibilità di personalizzare gli avvisi nel caso di basso livello della batteria.
    Il sistema può, in aggiunta, anche impostare il pre-riscaldamento o il pre-raffreddamento della batteria e dell’abitacolo di E-Transit attraverso la funzione di pre-condizionamento programmato, che consente di risparmiare tempo e conservare l’energia della batteria per un’autonomia ottimale. 

[ Fonte articolo: ANSA ]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*