Come abbinare i 3 colori di stagione e creare l‘outfit perfetto (e inaspettato)

0
18

La bella stagione porta con sé il desiderio di tornare alla vita sociale e agli eventi all’aperto dopo l’ennesimo inverno di pandemia. Quale modo migliore per accogliere questa voglia se non con un look in modalità color block? Ovvero un outfit dove il protagonista assoluto è il colore. Ma non uno solo. Si gioca con un mix di cromie diverse che, accostate, danno vita a un arcobaleno modaiolo d’impatto. Per creare un cluster cromatico armonioso, però, è fondamentale seguire alcune semplici regole.

color block articolo Valentino

Color block mania sulla passerella primavera estate 2022 di Valentino, disegnata da Pierpaolo Piccioli.

Come creare un color block look perfetto

Per creare un outfit color block in linea con le tendenze della primavera estate 2022 la sfilata di riferimento è senza dubbio quella di Valentino. In particolare, questo look formato da blazer, camicia e short. I tre pezzi sono realizzati nello stesso tessuto ma in nuance diverse. La regola che emerge dalla collezione è quella di mettere non più di due colori forti in un solo outfit. E di accostarli a tinte neutre, basic o vicine al colore della nostra pelle. Qua, per esempio, il viola vibrante e il giallo limone acceso sono abbinati al terracotta, più soft. Anche gli accessori seguono la regola e puntano su toni smorzati. Ossia arancione bruciato per i sandali alla schiava e verde bosco per la tracolla. Il risultato è un mix fatto di contrasti ma al tempo stesso equilibrato, dove le tinte forti vengono ingentilite da quelle soft, mentre quest’ultime vengono rese più brillanti dalle prime. Per quanto riguarda, infine, i tocchi metallici dei gioielli e dei dettagli sugli accessori, l’oro rende ancora più caldo e prezioso l’insieme. Rendendolo perfetto anche per la sera.

Amica ©RIPRODUZIONE RISERVATA

[ Fonte articolo: Amica ]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*