Apple ha aggiornato le istruzioni su come usare gli AirTag in sicurezza

0
16

Lunedì Apple ha diffuso una versione aggiornata della propria guida per gestire al meglio la propria privacy e la condivisione dei propri dati: comprende alcune istruzioni su come usare in modo sicuro gli AirTag, i dispositivi che si possono attaccare agli oggetti per rintracciarli quando non li si trova, e riguardo ai quali negli ultimi tempi c’erano state crescenti preoccupazioni sul fatto che potessero essere usati per spiare gli spostamenti delle persone a loro insaputa.

La guida contiene istruzioni dettagliate su come proteggere i propri dati, la propria posizione e la propria privacy, con immagini che illustrano i vari passaggi da compiere sui dispositivi per gestire le impostazioni secondo le proprie preferenze.

Gli AirTag, presentati da Apple ad aprile del 2021, sono piccoli dischi, con un diametro di circa 3 centimetri, alimentati a batteria e hanno al loro interno un sistema per inviare un segnale radio (Bluetooth e Ultra Wideband) attraverso il quale possono dialogare con gli iPhone e altri dispositivi Apple. Dopo l’acquisto devono essere attivati e collegati al proprio dispositivo tramite l’applicazione “Dov’è” di Apple. In seguito possono essere attaccati a vari oggetti, come un mazzo di chiavi o una borsa, in modo da conoscere la loro posizione e ridurre il rischio di perderli. In tempi recenti alcune inchieste giornalistiche avevano raccolto una serie di testimonianze sugli usi illeciti di AirTag per spiare le persone e i loro spostamenti.

– Leggi anche: Gli AirTag sono usati per spiare le persone?

L’Airtag della Apple (Youtube)

[ Fonte articolo: ilpost ]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*