Almeno tre persone sono morte in un attentato nella città israeliana di El’ad

0
42

Almeno tre persone sono morte e quattro sono state ferite in un attentato nella città israeliana di El’ad, nel centro del paese. Un portavoce della polizia israeliana ha fatto sapere che gli attentatori erano due, e che hanno attaccato un gruppo di persone nei pressi di un parco della città. Secondo i giornali israeliani gli attentatori non sono ancora stati fermati.

El’ad è una città fondata appena una trentina di anni fa nei pressi del confine con la Cisgiordania, ed è abitata soprattutto da ebrei ultraortodossi. Parlando alla televisione israeliana il sindaco della città ha invitato i suoi abitanti a rimanere in casa mentre le forze di sicurezza stanno ancora cercando i responsabili.

Oggi in Israele si festeggiava il Giorno dell’Indipendenza, con cui ogni anno si celebra la fondazione dello stato avvenuta nel 1948. Secondo il quotidiano israeliano Haaretz l’attacco di oggi è il settimo nel giro di circa un mese e mezzo, cioè da quando è iniziata una nuova serie di violenze contro civili e soldati israeliani che finora ha causato 19 morti. Hamas, il gruppo radicale palestinese che controlla la Striscia di Gaza, ha celebrato l’attacco definendolo un atto «eroico».

(foto del gruppo di soccorso United Hatzalah)

[ Fonte articolo: ilpost ]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*