MotoGp, si presenta il nuovo team Gresini

0
23

Bastianini e Di Giannantonio saranno in sella alla Ducati

I piloti Enea Bastianini e Fabio Di Giannantonio, le moto Ducati in gran livrea e la team principal Nadia Padovani Gresini. Sono loro il nocciolo duro del neonato Team Gresini Racing MotoGp, il primo a presentarsi per la nuova stagione della classe regina con una diretta streaming a livello mondiale. La squadra fondata e cresciuta da Fausto Gresini, scomparso lo scorso anno, torna così nella categoria con un team indipendente, sette anni dopo l’ultima apparizione. Bastianini, già a podio nel 2021 con la Ducati, e l’esordiente Di Giannantonio, correranno con la Desmosedici GP21, moto ‘assaggiata’ nei test di Jerez a fine novembre. Il primo ha già dimostrato di poter essere competitivo, mentre il secondo ha dato segnali di grande compatibilità con la sua nuova moto e avrà comunque modo di conoscerla meglio nei primi test a Sepang dedicati esclusivamente ai rookie. Si comincia il 31 gennaio con tre giorni in pista dove il team azzurro sarà già protagonista. “Mi aspetto una grande stagione, la mia prima in MotoGp – ha dichiarato il 23enne romano -. Mi aspetto di crescere gara dopo gara e magari possiamo toglierci qualche soddisfazione. Non vedo l’ora di riguidare questa bella bestia. E’ stupenda, forse la più bella che abbia mai visto”. “I nuovi colori sono particolari – ha riconosciuto il 24enne riminese – e una moto così bella non può che andar forte. Credo che sarà una stagione molto interessante, faremo dei grandissimi risultati. Non vedo l’ora”.
    “Presentiamo un progetto a cui abbiamo creduto tanto e in cui abbiamo lavorato senza sosta da ormai un anno – ha affermato Nadia Gresini -. Mi piace pensare che Fausto ci stia guardando e sono convinta che sia orgoglioso della sua famiglia. Devo dire che ho visto sia Diggia che Enea in gran forma e con una gran voglia di iniziare: puntiamo ad essere un team protagonista e a farci vedere qualche volta nei parc fermè…” .

[ Fonte articolo: ANSA ]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*