Sculture o gioielli? Gli anelli che sembrano opere d'arte

0
27

Ah, gli anelli! Particolari, straordinari, scultorei, preziosi, originali… Sono il gioiello che più esprime la personalità di chi lo indossa. I preziosi con cui si osa di più, sperimentando forme, colori e materiali. Dai bijoux ai pezzi di gioielleria importante, eccone alcuni davvero speciali.

Parola d’ordine: originalità


Per stupire bisogna puntare sempre su qualcosa di inaspettato, dalla forte personalità e che magari susciti anche un sorriso. Fra gli anelli più eccentrici, ma mettibili, c’è l’alieno di Alina Abeg (il tema dello spazio e chi lo abita attira molte persone). Un altro pezzo che si fa notare è l’anello di Futuro Remoto: una riproduzione del Duomo che occupa buona parte della mano, per i meneghini doc o adottivi. Chi ama il mondo del vino e vuole farlo sapere, può dichiararlo con l’anello di Bona Calvi (nella foto) che rappresenta una bottiglia che versa il vino in un bicchiere.

Preziose stravaganze

anelli-particolari-chanel
Non solo bijoux, per stupire e abbagliare si possono scegliere anche dei pezzi  particolari di alto artigianato. L’anello proposto da Piaget a forma di cocktail è perfetto per brindare al nuovo anno. Chi ama guardar le stelle e sognare di pianeti lontani sceglierà l’anello  di Bibi Van Ervelden. I fan del punk invece opteranno per l’anello di Bulgari della collezione Serpenti, che reinterpreta la sua icona con cresta di diamanti. Sempre in tema di animali troviamo il coniglietto con tanto di carota e il topino con coda che avvolge la mano di Roberto Coin. Chi vuole far risplendere la propria mano di diamanti rimarrà incantato dinnanzi alla piuma di Chanel (nella foto). Sfoglia la gallery per vedere quale anello particolare fa più al caso della tua personalità.

Amica ©RIPRODUZIONE RISERVATA

[ Fonte articolo: Amica ]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*