BMW, con Theatre Screen il cinema è in auto

0
38

Nuova esperienza di intrattenimento per i passeggeri posteriori

L’esperienza di intrattenimento all’interno dell’auto raggiunge un nuovo livello con il Theatre Screen di BMW. Se i ‘My Modes’ a bordo dei veicoli della casa dell’elica già sono stati pensati per rendere l’esperienza di mobilità individuale particolarmente intensa e a ‘tutto comfort’, in occasione del Consumer Electronics Show (CES) 2022, la casa tedesca ha presentato in anteprima un’altra versione particolarmente esclusiva dei My Modes, combinato con un nuovo sistema di in-car entertainment per i futuri modelli BMW e basato sul nuovo Theatre Screen, che trasforma la parte posteriore dell’abitacolo in un cinema privato, con audio surround e connettività 5G grazie.
    La modalità ‘cinema’ è garantita da un display panoramico in formato 32:9 e ad un programma personalizzato di intrattenimento disponibile sul display ultra-wide da 31 pollici con una risoluzione fino a 8k. “Sviluppiamo esperienze digitali – ha commentato Frank Weber, Board Member of Management of BMW AG, Development – coinvolgenti per il puro piacere di guidare. In modalità Theatre, la parte posteriore dell’abitacolo si trasforma in un cinema privato. Con display da 31 pollici, connettività 5G, risoluzione 8k, audio surround e programma streaming personalizzato, per un’esperienza senza precedenti che stabilisce nuovi standard nel settore dell’intrattenimento in auto”.
    Il grande schermo dotato di funzione smart TV, optional, viene esteso oltre l’headliner della vettura grazie ad un sofisticato movimento rotatorio su due guide articolate posizionate ai lati. Il BMW Theatre Screen può essere controllato con comando manuale o attraverso i touchpad integrati nelle portiere posteriori. Per contribuire a questa innovazione, il BMW Group ha selezionato Amazon Fire TV per riunire i contenuti e la tecnologia che rende possibile un’esperienza completa di intrattenimento a bordo. L’esperienza Fire TV permette ai passeggeri dei sedili posteriori di godere di una vasta gamma di contenuti dalle app più popolari, in modo da poter trasmettere film ed episodi televisivi, ascoltare musica e guardare programmi scaricati, il tutto mentre si è in viaggio. 
   

[ Fonte articolo: ANSA ]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*