Sicurezza, bene Mercedes, Bmw, Vw, Skoda, Genesis e Nissan

0
27

Le valutazioni emerse dai crash-test di Euro NCAP

A valle del sesto ed ultimo appuntamento del 2021, sono stati resi noti i voti sulla sicurezza emersi dopo i crash-test effettuati da Euro Nncap. Il massimo punteggio di 5 stelle lo ottengono sette su undici i veicoli testati: Mercedes EQS, Bmw iX, le Genesis G70 e GV70, la Nissan Qashqai, la Skoda Fabia e la Volkswagen Caddy. Quattro stelle per la Nuova Fiat 500 elettrica e la MG Marvel R. Solo una stella per la Dacia Spring, zero stelle per la Renault Zoe.
    L’ammiraglia elettrica della Stella, la Mercedes Eqs, è una delle regine di questa serie di test Euro Ncap con 5 stelle. Ha ottenuto ottimi i punteggi nella protezione degli occupanti in quasi tutte le prove e vanta una dotazione di Adas completa ed efficace. Anche per il Suv elettrico Bmw iX massimo punteggio di 5 stelle per aver superato agevolmente tutti i test. In particolare, è la protezione laterale degli occupanti ad essere risultata particolarmente efficace. Completa la dotazione di sistemi di assistenza alla guida, comprensiva del monitoraggio dello stato psico-fisico del conducente. Anche i nuovi modelli elettrici G70 e GV70 di Genesis, il brand premium di Hyundai, ottengono 5 stelle.
    La Nissan Qashqai, benzina e ibrida-benzina, è l’altra regina di questa serie di test. Cinque stelle e ottimi punteggi in tutte le prove: massima valutazione dei sistemi ADAS e punteggio più alto per il sistema di mantenimento della corsia. Ottimi punteggi in tutte le prove, con eccellenza in quelle di urto laterale e nella protezione dei bambini a bordo. Completa la dotazione degli Adas, compreso il monitoraggio dello stato psico-fisico del conducente.
    La Nuova Fiat 500 elettrica si è comportata brillantemente, conquistando 4 stelle. Non raggiunge il massimo punteggio per alcune criticità. La MG Marvel R con motore elettrico, ottiene 4 stelle e buoni risultati in tutte le prove. Debole la protezione del torace, del bacino e del collo in alcuni urti. Marginale anche il funzionamento del sistema di frenata automatico di emergenza. La Dacia Spring, uno dei modelli elettrici più accessibili del mercato, si ferma solo ad 1 stella a causa della scarsa protezione di torace, cranio e collo ed alla difficoltà ad aprire le portiere dopo l’impatto. Anche la dotazione di sistemi di assistenza alla guida, valutata di livello base, ha penalizzato fortemente la valutazione finale. La rinnovata Renault Zoe non ottiene neanche una stella per la bassa valutazione della protezione degli occupanti a bordo e la scarsa disponibilità dei sistemi di assistenza alla guida.
    Forti criticità per la debole protezione di femore, torace, collo e testa sia degli occupanti che dei bambini. I sistemi ADAS sono disponibili solo come optional, ma non sono stati valutati a norma del protocollo Euro Ncap.
   

[ Fonte articolo: ANSA ]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*