Apple compra Primephonic, servizio streaming musica classica

0

In futuro esperienza di musica classica dedicata

Apple ha acquisito Primephonic, il servizio di streaming che offre un’esperienza di ascolto della musica classica con funzioni di ricerca e navigazione ottimizzate per un’audio di qualità, titoli consigliati da esperti e ampi dettagli contestuali su repertori e registrazioni.

“Amiamo e abbiamo un profondo rispetto per la musica classica, e Primephonic è uno dei servizi preferiti da chi apprezza questo genere”, ha affermato Oliver Schusser, Vice President di Apple Music e Beats. “Insieme, stiamo arricchendo Apple Music di nuovi contenuti classici, e nel prossimo futuro offriremo un’esperienza di musica classica dedicata che sarà davvero la migliore al mondo”. “Offrire il meglio di Primephonic a chi si abbona a Apple Music è un enorme successo per il settore della musica classica”, ha sottolineato Thomas Steffens, co-fondatore e CEO di Primephonic. “Artisti e artiste amano il servizio Primephonic e ciò che abbiamo fatto per la musica classica, e ora abbiamo la possibilità di collaborare con Apple per offrire la migliore esperienza in assoluto a milioni di persone. Possiamo portare la musica classica al grande pubblico e creare un ponte fra la nuova generazione di musicisti e la prossima generazione di ascoltatori e ascoltatrici”.

“Primephonic è stata fondata per garantire che la musica classica continui ad avere importanza per le generazioni future”, ha detto Gordon P. Getty, uno dei principali azionisti di Primephonic. “Primephonic e Apple insieme possono realizzare questa missione e trasmettere l’amore per la classica al pubblico di tutto il mondo”. Primephonic non è più disponibile per chi desidera abbonarsi ora e sarà offline a partire dal 7 settembre. Apple Music prevede di lanciare un’app dedicata alla musica classica l’anno prossimo.
   

[ Fonte articolo: ANSA ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*