Renzi ha aperto la crisi di governo

0

Ha annunciato le dimissioni delle ministre di Italia Viva, attaccando duramente Conte ma lasciando di fatto aperte molte possibilità

Il leader di Italia Viva Matteo Renzi ha aperto la crisi di governo annunciando le dimissioni delle due ministre del suo partito Elena Bonetti (Pari opportunità) e Teresa Bellanova (Politiche agricole), e attaccando duramente il presidente del Consiglio Giuseppe Conte sulla gestione della pandemia e sui piani per usare i fondi europei per la ripresa. Ma Renzi di fatto ha lasciato aperte molte possibilità sugli scenari futuri: un nuovo governo sostenuto dalla stessa maggioranza, un nuovo governo sostenuto da una maggioranza diversa, Italia Viva all’opposizione o perfino Italia Viva che sostiene un nuovo governo guidato dallo stesso Conte, se i patti saranno diversi. Ha però escluso il voto anticipato o un accordo con la destra. Non si sa quindi ancora cosa succederà: si dovranno aspettare le trattative tra i partiti e gli sviluppi dei prossimi giorni.

[ Fonte articolo: ilpost ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*