Google blocca gli spot politici fino all'insediamento del presidente Biden

0

La decisione presa per ridurre il rischio di odio e violenza 

Condividi

Google blocca tutti gli spot politici fino all’inaugurazione di Joe Biden alla presidenza degli Stati Uniti.

La decisione del colosso di Internet è stata presa in conseguenza dell’assalto a Capitol Hill per ridurre il rischio di incitamento alla violenza e promozione dell’odio. Lo ha reso noto la società in una lettera indirizzata agli inserzionisti, secondo quanto riporta Bloomberg.

Il blocco degli spot è stato notificato agli inserzionisti fino ad almeno il 21 gennaio, giorno successivo all’insediamento del nuovo presidente.

[ Fonte articolo: Rai News ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*