Trump proporrà la giudice conservatrice Amy Coney Barrett come nuovo membro della Corte Suprema

0

Nelle prossime ore il presidente statunitense Donald Trump proporrà la giudice conservatrice Amy Coney Barrett come nuovo membro della Corte Suprema. Uno dei nove posti della Corte è rimasto vacante dopo la morte della nota giurista Ruth Bader Ginsburg.

Trump ha detto esplicitamente che vuole nominare Barrett prima delle elezioni presidenziali previste per il 3 novembre, in modo da impedire che in caso di vittoria il seggio vacante sia espresso dai Democratici: il New York Times sottolinea come la proposta di Trump non abbia precedenti, nel senso che nessun presidente ha mai nominato un nuovo membro della Corte Suprema a così poca distanza dalle elezioni (e nel 2016 i Repubblicani si rifiutarono di considerare la nomina di Merrick Garland, proposta da Barack Obama a più di sei mesi di distanza dalle elezioni).

Se la nomina di Barrett sarà approvata dal Senato – e tutto fa pensare che i Repubblicani abbiano i numeri per farlo – la Corte Suprema diventerà nettamente sbilanciata verso destra, con 6 giudici nominati da presidenti Repubblicani e solo 3 da Democratici.

Barrett sarà probabilmente una delle più conservatrici: ha 47 anni, è molto cattolica e da tempo si parlava di una sua possibile nomina nei circoli più conservatori della politica americana.

(EPA/MATT CASHORE / UNIVERSITY OF NOTRE DAME LAW SCHOOL)

[ Fonte articolo: ilpost ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*