Lunedì i 180 migranti della Ocean Viking saranno trasferiti su una nave dove faranno la quarantena, scrive Avvenire

0

Domani, lunedì 6 luglio, i 180 migranti soccorsi nei giorni scorsi dalla Ocean Viking saranno trasferiti su un’altra nave dove faranno la quarantena per via del coronavirus, scrive AvvenireLa notizia è stata confermata ad ANSA da una fonte del ministero dell’Interno, ma non è ancora stata ufficializzata. Ancora sabato sera SOS Mediterranée, l’ong che gestisce la nave, aveva detto di non aver ricevuto alcuna comunicazione ufficiale. La nave per la quarantena dovrebbe essere la Moby Zazà, che in questi giorni sta ospitando 211 migranti in isolamento soccorsi nelle scorse settimane.

Da venerdì scorso la Ocean Viking per sette volte aveva chiesto alle autorità marittime italiane e maltesi di poter attraccare, ricevendo altrettanti rifiuti. I migranti a bordo sono stati soccorsi in quattro diverse operazioni il 25 e il 30 giugno. Secondo SOS Mediterranée molte persone a bordo soffrono di «estrema fatica mentale, depressione e agitazione», sia a causa della traversata sia a causa delle violenze subite nei centri di detenzione per migranti in Libia: due uomini si sono buttati in mare dalla nave, venendo poi recuperati, altri tre sono stati trattenuti prima che riuscissero a lanciarsi. Un altro ancora ha tentato di impiccarsi.

Ieri i migranti sono stati valutati da un gruppo di medici inviati dal ministero dell’Interno: uno di loro ha raccontato ad Avvenire che «la condizione generale è buona dal punto di vista medico; i migranti sono stanchi e impauriti, ciò per cui manifestano ansia è il pensiero di essere riportati in Libia».

(EPA/FLAVIO GASPERINI / SOS MEDITERRANEE)

[ Fonte articolo: ilpost ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*