Facebook paga maxi multa ad Authority britannica

0
Facebook paga maxi multa ad Authority britannica

(Afp)

Facebook ha accettato di pagare una maxi multa di 500.000 sterline (645.000 dollari) all’Autorità per la privacy britannica che aveva condannato il colosso Usa per “violazioni gravi” alla privacy nell’ambito dello scandalo Cambridge Analytica tra il 2007 e il 2014. Facebook, che aveva fatto appello, ha rinunciato al suo ricorso accettando di pagare la sanzione “ma non ammettendo alcuna responsabilità”, spiega l’autorità britannica.

"); }
else
{ document.write("

 

"); }

"); }
else
{ document.write("

 

"); }

[ Fonte articolo: ADNKRONOS ]