Borseggiata a Delhi la nipote di Modi

0

Ultima vittima di una serie crescente di furti con moto

L’ultima vittima dei borseggiatori motorizzati che nelle ultime settimane hanno seminato il panico nelle strade della capitale indiana è stata, ieri, la nipote del Premier Modi. Damayanti Ben Modi, figlia di Prahlad Modi, fratello del primo ministro, aveva appena raggiunto la capitale col marito e i figli e stava entrando nella foresteria che li avrebbe ospitati, in pieno centro, in una zona considerata sicura, vicino alla residenza del governatore di Delhi. I borseggiatori hanno agito con la modalità ormai di prassi: mentre la donna scendeva da un taxi si sono avvicinati su una moto e le hanno strappato la borsa, che conteneva due cellulari, carte di credito, documenti, e contanti per un valore di 600 euro. La polizia ha arrestato questa mattina un uomo: “lo abbiamo identificato grazie alle videocamere di sicurezza”, ha detto all’agenzia Pti il responsabile del comando di zona.
   

[ Fonte articolo: ANSA ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.