Bimba “scappa” dai genitori: ritrovata dagli agenti dopo aver vagato in mezzo al traffico

0

Una bimba di quattro anni è sfuggita al controllo dei genitori mentre si trovavano in fila alla posta ed è uscita da sola, attraversando un trafficatissimo e pericoloso incrocio a viale Monza a Milano.

Per la bambina poteva finire veramente male ma gli agenti di polizia del commissariato Villa San Giovanni l’hanno notata e l’hanno tratta in salvo. Alla fine la bambina ha potuto riabbracciare i genitori, che nel frattempo si erano accorti della sua scomparsa e avevano iniziato a cercarla, avvisando le forze dell’ordine.

Bimba vaga da sola per viale Monza a Milano, salvata dagli agenti

Il fatto è accaduto martedì pomeriggio. Mentre i genitori erano indaffarati nelle operazioni all’ufficio postale, la piccola è uscita e si è trovata su viale Monza. Per nulla intimorita, ha chiesto aiuto a una ignara passante per attraversare l’incrocio. Gli agenti, impegnati in un pattugliamento nella zona a bordo di una volante, si sono accorti della situazione, così si sono fermati e si sono presi cura della bambina, che non si è mostrata spaventata ma anzi era molto incuriosita dalla divisa degli agenti, ai quali ha raccontato cosa aveva fatto.

Mentre gli agenti l’hanno portata in commissariato, i genitori avevano provveduto a chiamare il numero unico per le emergenze 112. In seguito sono stati rintracciati per essere informati che la bambina era stata ritrovata sana a salva. Mamma e papà si sono recati al commissariato e hanno potuto riabbracciare la figlia.

Ieri la bambina ha chiesto ai genitori di tornare a salutare i suoi “nuovi amici”.

[ Fonte articolo: TODAY ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.