Dibba, bomba inesplosa M5s cerca di "corromperlo": per lui una poltronissima

0

Alessandro Di Battista è tra i filoleghisti, ossia quella parte dei grillini pronti a tornare a governare con Salvini. Non dev’essere facile per il politico questo momento, dato che ha costruito la sua carriera sul disgusto per il Pd, partito "merita l’estinzione", diceva mesi fa. E così il Dibba nazionale si tiene lontano il più possibile dalle trattative tra Pd e M5s. Nel Movimento però Di Battista è una bomba inesplosa. Alle recenti assemblee  – ricorda Il Corriere – non si è presentato, così come non era presente alle consultazioni al Quirinale.

Leggi anche: Alessandro Di Battista vuole tornare al voto: il sostegno a Salvini che mette nei guai Di Maio

L’obiettivo del pentastellato è chiaro a tutti: andare al voto per defenestrare Di Maio. Intimoriti dalle reazioni del dissidente, il Movimento potrebbe arrivare a un’azione estrema o quasi: offrirgli una poltrona. I pentastellati sanno che potrebbe accettare. Non è un segreto che il Dibba "abbia bisogno di mandare avanti la baracca" (ossia la famiglia), come lui stesso aveva ammesso tempo addietro. E così i 5 Stelle potrebbero intestarsi una battaglia per portarlo al governo, in qualche ministero. Battaglia ardita, perché il Pd ha già fatto sapere che non gradisce neanche l’ipotesi. 

[ Fonte articolo: Libero Quotidiano ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.