Tre soldati turchi sono morti in uno scontro con alcuni miliziani curdi vicino al confine tra Turchia e Siria

0

Mercoledì tre soldati turchi sono morti in uno scontro con alcuni miliziani curdi del Partito dei Lavoratori del Kurdistan (PKK) nel sud-est della Turchia, vicino al confine con la Siria e l’Iraq. Lo ha comunicato l’ufficio del governatore della regione di Şırnak, che ha anche detto che tre dei militanti del PKK, che è considerato un’organizzazione terroristica dalla Turchia, dall’Unione Europea e dagli Stati Uniti, sono stati «neutralizzati» nello scontro. I soldati si stavano occupando della sicurezza per le attività dell’azienda energetica statale TPAO vicino alla città di Silopi.

 

Silopi, nel sud-est della Turchia

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.

[ Fonte articolo: ilpost ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.