Il rugby si affida a una donna: ecco Nolli la ct della nazionale dei Vigili del Fuoco

0

Una scelta 'alternativa' per la squadra di pompieri, che ad agosto disputerà i mondiali di categoria

Per guidare quei bestioni del rugby, niente di meglio che una donna: Danielle ‘Nolli’ Waterman, 34 anni, inglese, è il nuovo allenatore della Nazionale Seven dei Vigili del Fuoco, vicecampioni mondiali che ad agosto saranno protagonisti dei World Police & Fire Games nella città cinese di Chengdu. ‘Nolli’ Waterman è una leggenda ovale: estremo dell’Inghilterra, con cui ha disputato 82 test-match segnando 47 mete, nella corsa di una lunga carriera – e nonostante una serie di gravi infortuni – ha vinto 7 Grand Slam del Sei Nazioni, partecipando a 4 edizioni dei Mondiali (una vittoria, in finale sul Canada: sua l’unica, decisiva meta), e all’Olimpiade di Rio nel rugby a 7.

Ha lasciato il club degli Wasps di Londra e lo sport attivo l’anno passato, ma il 2 giugno scorso è tornata nel Tempio di Twickenham, indossando la maglia delle Barbarians Women contro le Red Roses. Oggi testimonial di varie associazioni, commentatrice tv. E soprattutto compagna di un italiano, Simone, che 20 anni fa è stato tra i fondatori della Nazionale dei Vigili del Fuoco: la squadra azzurra è una più titolate a livello internazionale, e negli ultimi mondiali è stata battuta solo dalla rappresentativa della Nuova Zelanda. “Non vedo l’ora di allenare la squadra per un appuntamento così interessante. Sono sicura ci divertiremo e sarà una brillante opportunità di lavorare con atleti di talento”: parola di ‘Nolli’ Waterman.

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.