Cina: è morto l'ex premier Li Peng

0

Era noto come il ‘macellaio di Pechino’

Condividi

È morto a 92 anni, l’ex premier cinese Li Peng, che annunciò la legge marziale nel corso delle proteste sulla piazza Tienanmen nel 1989. Lo riferiscono i media cinesi di Stato. L’agenzia ufficiale Xinhua ha precisato che Li Peng è morto ieri, a causa di una malattia non meglio specificata.  Li era una figura cauta, ma al tempo stesso un acuto politico, un combattente che ha trascorso due decenni all’apice del potere, prima di ritirarsi nel 2002. Non amato dal popolo, Li Peng ha accompagnato la progressiva uscita della Cina dall’isolamento post-Tienanmen.

[ Fonte articolo: Rai News ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.