​Libia, attacco aereo sull'aeroporto Mitiga: nel mirino l'unico scalo aereo della capitale Tripoli

0

Mitiga è stato sotto attacco per diversi mesi da parte dell’Esercito nazionale libico (Lna), che sostiene il maresciallo Khalifa Haftar

Condividi

Sembra l’inizio dell’offensiva finale su Tripoli, come annunciato sabato dall’esercito del generale Haftar che aveva parlato di “ora zero” nell’appello ai giovani della capitale.

Ieri sera attacco aereo sull’aeroporto di Mitiga, l’unico in funzione a Tripoli, e stop ai voli sullo scalo libico. Secondo il canale televisivo Al Arabiya, il traffico su Mitiga è stato chiuso dopo che l’aeroporto “è stato bersaglio di un attacco aereo”.

Mitiga è l’unico scalo attivo a Tripoli ed è stato sotto attacco per diversi mesi da parte dell’Esercito nazionale libico (Lna), che sostiene il maresciallo Khalifa Haftar. 

L’annuncio dell’ora zero
Sabato l’Esercito nazionale libico Lna guidato dal generale Khalifa Haftar, uomo forte dell’est della Libia, aveva invitato “tutti i giovani della capitale” Tripoli a collaborare, dichiarando la “ora zero” per conquistarla sottraendone il controllo al governo di unità nazionale appoggiato dall’Onu. 
 

[ Fonte articolo: Rai News ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.