Roberto Cavalli passa a Damac

0
Roberto Cavalli passa a Damac

(Fotogramma/Ipa)

Roberto Cavalli ha un nuovo proprietario. Il brand passa in mano a Vision Investment Co., controllata del miliardario di Dubai Hussain Sajwani, fondatore e presidente di Damac Properties Group. Lo riporta Wwd. Secondo quanto riferisce la testata statunitense, Vision avrebbe firmato un accordo vincolante per acquistare il 100% di Roberto Cavalli S.p.A. I dettagli ancora non sono ancora stati resi noti ma stando a fonti citate da ‘Wwd’ si tratterebbe di un’operazione “da circa 160 milioni di euro”.

"); }
else
{ document.write("

 

"); }

L’annuncio arriva dopo mesi di indiscrezioni e un periodo turbolento per il brand fiorentino. A marzo l’etichetta – controllata dal 2015 da Clessidra – ha chiesto al Tribunale fallimentare di Milano di accedere alla procedura di concordato preventivo. Il Tribunale ha concesso alla società 120 giorni per presentare un piano di ristrutturazione. Nello stesso periodo lo stilista Paul Surridge ha lasciato il posto da direttore creativo dopo soli due anni al timone del brand.

Stando a Wwd Vision ha sbaragliato la concorrenza: in corsa per l’acquisizione della griffe figuravano infatti l’Otb di Renzo Rosso, già licenziataria di Just Cavalli, e Bluestar Alliance, che possiede Tahari e Bebe.

"); }
else
{ document.write("

 

"); }

[ Fonte articolo: ADNKRONOS ]