Europei Under 21, Di Biagio: "Pochi calcoli, pensiamo a vincere''

0

Contro il Belgio serve una vittoria ma anche un risultato positivo in Spagna-Polonia per conquistare le semifinali e il pass per le Olimpiadi

REGGIO EMILIA – "È la più complicata, ma non ci sono alternative: dobbiamo vincere e pochi calcoli. Come facciamo a non crederci, a me basta poco per risollevarmi il morale, di queste situazioni ne ho passate tante". Per Di Biagio e i suoi azzurrini è il terzo europeo con un'ultima giornata da dentro o fuori senza esser padroni del proprio destino. Intanto, prima di guardare gli altri, c'è da battere il Belgio già eliminato, domani sera alle 21 a Reggio Emilia in uno stadio nuovamente tutto esaurito con 21mila spettatori. "Da quando l'Europeo è iniziato tutti dicono che l'avremmo vinto facilmente, poi si gioca e vedono che anche le altre sono forti – continua -: se non arriveremo al minimo obiettivo delle Olimpiadi non avremo fatto un buon lavoro, ma io so il livello di questo torneo, altri lo scoprono solo ora".

Per la partita decisiva il tecnico si troverà con l'attacco spuntato, con Zaniolo squalificato e Orsolini infortunato, e coi tre d'attacco obbligati, a meno di non cambiare modulo e mandare Pellegrini dietro le punte. Serve vincere, per forza, non importa come. "Ci metterei la firma a giocare come abbiamo giocato con la Polonia, ma dato che il risultato fa la differenza cercheremo di fare 5 tiri e 5 gol invece che 30 e nessun gol, quello va migliorato, non il gioco", commenta Di Biagio.

Un occhio sarà alla tv, inevitabilmente, perché la qualificazione passa anche dal risultato di Spagna-Polonia, in contemporanea a Bologna. "Quando due anni fa i ragazzi avevano iniziato a fare calcoli, ho fermato tutti, bisogna vincere e stop, fare due cose assieme è pericoloso", frena Di Biagio. Che infine precisa che eliminazione o vittoria, "non cambieranno il mio futuro dall'1 luglio".
 
 

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.