Psg, Leonardo scarica Neymar: "Può partire, non vogliamo giocatori demotivati"

0

Il ds del club parigino è pronto a lasciar partire il brasiliano: “Non ci serve gente che resta solo per farci un favore. Barcellona? Per ora solo contatti superficiali”

PARIGI – Un altro tassello verso la cessione di Neymar. Ad aggiungerlo, dopo le numerose voci di mercato provenienti dalla Spagna, ci ha pensato il nuovo direttore sportivo del Paris Saint Germain, Leonardo. L'ex Milan, infatti, in un'intervista al quotidiano francese "L'Equipe" non ha usato mezzi termini per descrivere la posizione del club in merito alla situazione del brasiliano: "Può andare via. Non abbiamo bisogno di giocatori che rimangono malvolentieri, per farci un favore".

Contatti superficiali col Barcellona

Di sicuro, però, il Psg non se ne priverà per una cifra irrisoria, visto che solo due anni fa lo aveva pagato 222 milioni di euro dal Barcellona. E proprio il club catalano sarebbe la metà desiderata da O Ney. "Non abbiamo ricevuto offerte ufficiali dai catalani, ci sono stati soltanto contatti a livello superficiale", ha spiegato Leonardo che in un'altra intervista, questa volta a 'Le Parisien', ha parlato del mercato dei parigini partendo dal portiere, ruolo per cui si è fatto il nome del milanista Donnarumma: "Acquistare un portiere non è una priorità, abbiamo quattro uomini per questo ruolo. Non è il momento di parlare di questo". E su De Ligt, il gioiellino dell'Ajax che interessa a molti top club, Juve in testa, conclude. "Non arriverà a Parigi. E' un ottimo difensore, ma per noi non è il momento buono per fare un simile investimento".

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.