Mafia, in manette uomo di FdI? Meloni brutale: chi è di destra e tradisce merita pena doppia

0

Si dice "sconcertata", Giorgia Meloni, per l’arresto di Giuseppe Caruso, esponente di Fratelli d’Italia e presidente del Consiglio comunale di Piacenza coinvolto nel blitz che ha colpito alcuni esponenti della ‘ndrangheta in Emilia Romagna.

"Grazie alle Forze dell’ordine e alla magistratura per la maxi operazione che ha portato alla luce un sistema criminale radicato e diffuso. Il coinvolgimento di Giuseppe Caruso, anche se non legato alla attività politica ma al suo ruolo di funzionario dell’Agenzia delle Dogane che fa capo al Ministero dell’Economia, ci lascia sconcertati. Confidiamo nel lavoro degli inquirenti, e auspichiamo che Caruso dimostri la sua totale estraneità in questa vergognosa vicenda. Ribadiamo con assoluta fermezza – puntualizza la Meloni – che in Fratelli dItalia non c’è stato, non c’è e non ci sarà mai spazio per nessuna mafia e per noi, come noto, chi fa politica a destra e tradisce l’Italia merita una condanna doppia. Anche per questo Fratelli d’Italia è pronta a costituirsi parte civile nel processo per difendere la sua immagine e la sua onorabilità. Finché non sarà chiarita la sua posizione, Giuseppe Caruso è sollevato da ogni incarico e non può essere più membro di Fratelli d’Italia".

[ Fonte articolo: Libero Quotidiano ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.