Quattro tappe per un week-end in cui provare la gamma Suzuki

0

L’1 e il 2 giugno in sella con il Katana Tour e il DemoRide Tour

Quattro eventi speciali, in cui i motociclisti potranno apprezzare le qualità delle moto della gamma Suzuki. Per sabato 1 e domenica 2 giugno, la casa di Hamamatsu propone agli appassionati due appuntamenti nel Milanese per il Katana Tour, e nelle stesse date nel Centro Italia, muovendosi a cavallo dell’Appennino tra le Marche e la Toscana, si muove con il DemoRide Tour.

In particolare, informa un comunicato, sabato 1.giugno il gruppo delle Katana sarà a disposizione di tutti presso Motorpep, in via Cesare Battisti 82, a Pogliano Milanese, mentre domenica 2 la struttura Suzuki si sposterà presso la Casa della Moto, in via Carlo Maria Maggi 82, ad Abbiategrasso. Ciascuna di queste giornate culminerà con un aperitivo serale e sono inoltre previsti gadget Katana per tutti i partecipanti.

Il DemoRideTour ha invece in calendario due tappe in questo primo fine settimana di giugno. Sabato 1 la carovana dei test ride si troverà da Gadani Moto, al numero 137/139 della Strada Statale Adriatica, a Pesaro. Domenica 2 sarà invece Mazzoni Moto, in via Carlo Dragoni 33, a Sansepolcro (AR), a fare da punto di partenza per i tour guidati Suzuki.

Per consentire la partecipazione agli eventi – i vari appuntamenti in programma potrebbero subire variazioni o cancellazioni in caso di condizioni meteo particolarmente avverse o di altre esigenze – Suzuki ha attivato il sito www.suzukitour.it, attraverso cui è possibile prenotare le prove sia del DemoRide Tour sia del Katana Tour. Per iscriversi è sufficiente registrarsi online, selezionando la data e la località in cui si desidera fare il test. Per ogni appuntamento il sito fornisce l’indirizzo dove si svolgono le prove e consente di verificare subito la disponibilità di una moto nelle diverse fasce orarie previste per le uscite in strada. Ogni giro ha una durata prevista di 30 minuti circa e si svolge su tratti aperti al traffico, dietro un apripista dell’organizzazione Suzuki.

Quanto alle moto che si potranno provare, La Suzuki Katana è l’assoluta protagonista del tour a lei dedicato e anche nelle date del DemoRide è regolarmente la moto più ammirata. Il solido telaio assicura agilità e precisione in curva, mentre il motore a quattro cilindri sfodera un’erogazione vivace a ogni regime.

Nel corso dei DemoRide suscitano sempre interesse anche le V-Strom 650 e 1000 XT. Tra l’altro, proprio dal primo giugno Suzuki rinnova le sue campagne promozionali, che vedono la gamma V-Strom protagonista. Acquistando un esemplare della V-Strom 650 entro il 30 settembre si riceverà il kit Touring in omaggio, mentre per quanto riguarda la V-Strom 1000 si potrà beneficiare di una supervalutazione di 1.500 Euro sull’usato dato in permuta. Tra le moto disponibili per il DemoRide ci sono inoltre la GSX-S750 in versione depotenziata da 35 kW, ideale per i titolari della patente A2, la grintosa naked GSX-S750 YUGEN CARBON e l’affascinante café racer SV650X-TER.

[ Fonte articolo: ANSA ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.