Polizia italiana e francese insieme contro criminalità organizzata

0
Polizia italiana e francese insieme contro criminalità organizzata

“La sfida alla criminalità organizzata è una sfida comune che due Paesi vicini e così importanti devono affrontare insieme. La cooperazione tra i due Paesi è antica, di altissimo livello”. Così Christian Masset, ambasciatore di Francia in Italia, a margine del seminario che si è svolto a Palazzo Farnese e che proseguirà al Polo Anagnina tra i responsabili dei servizi specializzati di polizia giudiziaria francese e italiana.

"); }
else
{ document.write("

 

"); }

“E un giorno di lavori insieme con uno scambio straordinario delle migliori esperienze sui vari temi, che sono sostanzialmente la criminalità ma anche cooperazione giudiziaria, strumenti di cooperazione investigativa, sequestro di patrimoni e rispettive esperienze legislative in tema di misure di prevenzione – aggiunge il prefetto Vittorio Rizzi, direttore centrale Polizia Criminale -. Gli strumenti esistono ma si deve creare un rapporto personale di grande fiducia reciproca. I colleghi francesi sono presenti nei nostri uffici investigativi sin dai tempi delle stragi di Falcone e Borsellino, come noi siamo in Francia. Ci scambiamo migliaia di messaggi di cooperazione e raramente si può parlare di una cooperazione giudiziaria così performante”.

"); }
else
{ document.write("

 

"); }

[ Fonte articolo: ADNKRONOS ]