"Zingaretti? Un leaderino" Cacciari lo stronca in diretta Perché ha sbagliato tutto

0

Massimo Cacciari torna a bacchettare Nicola Zingaretti sul caso Luca Lotti, il deputato autosospeso dal Partito democratico in seguito al suo coinvolgimento nell’inchiesta sugli accordi segreti tra magistrati. "Zingaretti ha vinto le primarie promettendo di voltare pagina. Così avrebbe dovuto dire che il comportamento di Lotti è stato inaccettabile. Non solo, avrebbe dovuto indicare Lotti come l’esempio di ciò che non si deve più fare nel Pd".

Poi ancora: "Siamo arrivati al punto in cui anche la magistratura è delegittimata. Tutto ciò sta disgregando questo bel Paese". Il filosofo aveva già criticato i provvedimenti del leader piddino, non appena Lotti aveva deciso di autosospendersi: "L’autosospensione è scontata, deve essere Zingaretti però a cacciarlo. Ma d’altronde è un leader debole". 

[ Fonte articolo: Libero Quotidiano ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.