Under 21, Di Biagio: "Stupendo, una serata irreale. Chiesa ci ha trascinati"

0

Il ct degli azzurrini è entusiasta per il successo sulla Spagna: "E' stupendo, sembra di vivere una serata irreale. Per andare avanti dobbiamo migliorare, ma i ragazzi hanno dimostrato un carattere incredibile. Chiesa? Era lui che trascinava me"

BOLOGNA –  "E' stupendo, bellissimo. Sembra di vivere una serata irreale". Il ct dell'Under 21, Luigi Di Biagio, è ancora carico di adrenalina a fine gara e non riesce a trattenere l'entusiasmo per il successo ai danni della Spagna nella gara d'esordio dell'Europeo di categoria. "Chiesa? Non ho parole, era lui che trascinava me – prosegue il commissario tecnico degli azzurrini ai microfoni della 'Rai' – Abbiamo iniziato male perché abbiamo sofferto molto il loro palleggio, poi piano piano siamo usciti fuori e i ragazzi hanno avuto una reazione incredibile. Complimenti a questi giocatori, a tratti abbiamo giocato un buon calcio ma c'è da migliorare se si vuole andare avanti. Questa è una vittoria importantissima che potrebbe lasciarci più tranquilli in vista delle prossime partite".
 
CHIESA: "GRANDE ITALIA, NON MOLLIAMO MAI" – Soddisfatto anche l'uomo partita, Federico Chiesa: "Oggi è stata una grande Italia. Non molliamo mai e adesso ci aspetta un'altra partita importante, perché vogliamo andare in semifinale. Molti di noi hanno avuto l'opportunità di andare in Nazionale A, ma quando veniamo qua dobbiamo dimostrare tanto e dare tutto per questa squadra – sottolinea l'esterno della Fiorentina – A chi dedico i miei gol? Alla mia famiglia, alla mia ragazza e alle persone che mi vogliono bene e stanno sempre insieme a me".
 

GRAVINA: "SERATA DA INCORNICIARE, VOGLIAMO VINCERE" – "E' stata una bellissima serata, sapevamo che questa era una gara difficile e impegnativa. Ma il carattere e la capacità di questi ragazzi ha permesso di ribaltare il risultato: una serata da incorniciare – ha dichiarato il presidente della Figc, Gabriele Gravina -. Al di là del momento storico e della statistica, quello che questa sera va sottolineato è la caparbietà dei ragazzi che hanno dimostrato chiaramente qual è l'obiettivo al quale vogliamo puntare. Per la prima volta nella storia del campionato europeo l'Italia ha l'onore di organizzarlo. Partecipiamo con una squadra altamente competitiva, vogliamo arrivare fino in fondo".

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.