Quattro buone casse portatili Bluetooth

0

Una per chi se ne intende, una per chi vuole spendere poco, una per le feste e una per tutto il resto

Sul fronte delle tecnologie personali, gli altoparlanti portatili Bluetooth (le “casse”, che poi sono diventate una) segnano una rara convergenza tra audiofili e amanti della musica senza troppe pretese: i secondi le usano felicemente ovunque (un paio di redattori del Post ci hanno anche arredato casa, con soddisfazione), i primi come estremo rimedio quando non possono usare sistemi più sofisticati.
Negli ultimi anni il mercato delle casse Bluetooth ha cercato di rispondere alle necessità di tutti, anche di quelli più esigenti in fatto di qualità del suono: ne sono usciti talmente tanti modelli che se si cerca “cassa Bluetooth portatile” su Amazon, i risultati sono più di 50mila.

Per aiutare i lettori a orientarsi nella scelta, lo scorso maggio Wirecutter, l’autorevole sito di recensioni del New York Times, ha provato più di 230 casse portatili.
Ha poi selezionato le quattro migliori, sulla base di cinque criteri: qualità del suono, durata della batteria (che non è sempre quella dichiarata dai produttori), volume (che deve essere sufficientemente alto da riempire almeno una stanza), costo (sotto i 150 euro) e dimensioni (adatte al traporto in uno zaino).

Tribit BTS30
È la prima scelta di Wirecutter per prezzo e qualità del suono. Il suono è equilibrato e di ottima qualità con tutti i tipi di musica, con bassi potenti che «fanno venire i brividi lungo la schiena». Ha anche una funzione che permette di aggiungere i bassi più profondi, che si attiva con un tasto. È di forma cilindrica, lungo 23 centimetri, largo 11 e profondo 7. Non è leggerissimo: pesa 750 grammi. Può essere portato in doccia, in spiaggia, in barca o in piscina: può stare mezz’ora sott’acqua fino a un metro di profondità senza problemi (cosa che comunque non dovrebbe capitargli, visto che galleggia). Se avete due di queste casse, potete collegarle a un unico dispositivo Bluetooth.

La batteria dura un po’ meno di 10 ore e il Bluetooth funziona bene fino a 15 metri, anche con una parete in mezzo. Anche la funzione speakerphone, che permette di usare la cassa come altoparlante durante le telefonate, è soddisfacente e restituisce un suono nitido da entrambe le parti. Su Amazon ha 7 recensioni, ma tutte da 5 stelle e costa 60 euro.

Sony SRS-XB41
Per chi ha un budget un po’ più alto, la scelta migliore potrebbe essere questa cassa Sony. Il volume (più alto di quello di Tribit) e la qualità del suono la rendono un buono strumento per la diffusione di musica anche in luoghi aperti. La cassa è larga 28 centimetri e pesa un bel po’: circa un chilo e mezzo. Secondo Wirecutter, il suono è ben bilanciato e non ci sono tonalità o strumenti che ne escano storpiati. È resistente alla polvere, alla sabbia e all’acqua e quindi perfetta da portare in spiaggia e in campeggio (ma non è una buona giustificazione per far sentire vecchie hit anni Novanta a tutta la spiaggia, ok?). La batteria può durare fino a 16 ore e mezza. Il Bluetooth arriva fino a 17 metri di distanza, anche con una parete in mezzo. Anche in questo caso se ne possono collegare due allo stesso dispositivo.

Scaricando un’app si possono sperimentare alcune funzioni aggiuntive: “Extra Bass”, che evidenzia i bassi più profondi, o “Live”, che dovrebbe riprodurre la musica come se fosse dal vivo (ma secondo diverse recensioni rende il suono molto “strano”). Sempre dall’app si possono controllare altre funzioni meno utili ma d’intrattenimento (buone per la prossima festa, mettiamola così): lucine led colorate, una modalità “dj set” o la possibilità di usare la cassa come strumento a percussione.
La funzione speakerphone, però, rende le voci metalliche. Su Amazon ha un’ottantina di recensioni, la media è 4,7 stelle su 5 e costa 147 euro.

Tribit XSound Go
Se la vostra priorità è spendere poco, dovreste scegliere Tribit XSound Go. Costa 30 euro. Steve Guttenberg, esperto di prodotti audio del sito di recensioni CNET, ha scritto che questa cassa «ha un suono molto migliore di quello che le spetterebbe di diritto». Wirecutter dice che rispetto alle altre casse Bluetooth di questa fascia di prezzo è senza dubbio quella con la qualità del suono migliore, e compete con le migliori casse portatili di un paio di anni fa. È più piccola delle altre: larga 17 centimetri, alta e profonda meno di 6. Pesa 38o grammi, quindi è portatile sul serio.

L’autonomia della batteria è di 10 ore e mezza e il collegamento Bluetooth funziona fino a 8 metri di distanza anche attraverso una parete (performance molto buone, in questa fascia di prezzo). È waterproof, ma non ha il tasto per mandare avanti le canzoni, quindi se la usate in doccia e arriva una canzone che non volete sentire, dovrete ascoltarla fino alla fine con rassegnazione. La funzione speakerphone funziona in modo accettabile. Su Amazon ha 112 recensioni e una media di 4,7 stelle su 5. L’abbiamo già detto? Costa 30 euro.

UE Roll 2
Se tenete al design, la UE Roll 2 è la cassa più bella tra le migliori. Ha la forma e le dimensioni di un portacipria (13 centimetri di diametro e 4 centimetri di spessore), pesa 330 grammi e ha una cinghia elastica che permette di appenderla in doccia, al manubrio della bicicletta, all’ombrellone o allo zaino. Esiste arancione, viola, nera, blu o con questa strana fantasia. È waterproof, e a fidarsi del video promozionale potete portarla con voi anche se decidete di buttarvi in acqua con la bici o di fare una capriola nel fuoco durante una festa in spiaggia (no, non stiamo dicendo che dovreste farlo). La confezione, comunque, contiene anche un piccolo gonfiabile in cui sistemarla per farla galleggiare in piscina.

La qualità del suono è inferiore a quella delle altre tre casse scelte da Wirecutter, ma è comunque la migliore possibile per una cassa di queste dimensioni. Attraverso un’app si possono controllare diverse funzioni accessorie, tra cui l’equalizzatore audio e l’abbinamento con una cassa gemella comandata dallo stesso dispositivo. La batteria dura fino a 11 ore e mezza e il raggio d’azione del Bluetooth arriva fino a 18 metri. Su Amazon ci sono 196 recensioni e la media è 4,4 stelle su 5. Costa 119 euro su Amazon, ma la trovate anche su ePrice a 139 euro.

***
Disclaimer: su alcuni dei siti linkati nella sezione 
Consumismiil Post ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi – che potrebbero variare di giorno in giorno rispetto a quelli indicati, in base alle offerte. Ma potete anche cercarli su Google.

E così volete comprarvi un giradischi

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di più, e migliori.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la newsletter, una quota minore di inserzioni pubblicitarie, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.

[ Fonte articolo: ilpost ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.