Il governo ascolta il Partito Democratico: finanziamenti ai sexy shop nel dl crescita

0
Il Partito Democratico ha chiesto e ottenuto una modifica nel dl crescita, passato alla commissione Finanze della Camera e previsto al voto per luned. I sexy shop riceveranno incentivi economici cos come gli altri esercizi commerciali dei comuni con meno di 20mila abitanti. La maggioranza non ha praticamente opposto resistenza, il Pd esulta e spiega: “Lo Stato non deve decidere sui costumi sessuali degli italiani”.

[ Fonte articolo: Fanpage ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.