Google lancia Stadia, nuova piattaforma per videogiochi da novembre

0

A darne l’annuncio è stata la stessa società durante lo “Stadia connect” trasmesso in diretta su Youtube

Il controller Stadia (Foto Google via Ap)
Condividi

Google ha presentato oggi il servizio di videogiochi in streaming Stadia che partirà a novembre. C’è un’offerta di un pacchetto iniziale chiamato “Founder’s Edition” del costo di € 129,99 con il controller blu notte, una chromecast ultra per connessioni 4k, 3 mesi di abbonamento ai giochi e un pass da offrire a un amico.

Altre due offerte saranno disponibili dopo il lancio della piattaforma, una a 9,99 euro al mese denominata “Stadia Pro” e un’altra di base prevista per il 2020, di cui sono stati forniti pochi dettagli. Tra i giochi che faranno parte del servizio ci sono Destiny 2, The Division 2, Doom, Assassin’s Creed Odyssey e la trilogia di Tomb Raider. Altri titoli potrebbero essere pubblicati entro l’estate. 

La differenza con gli altri sistemi di gioco è che il videogioco è ospitato dai server di Google e i giocatori non avranno necessità di console o di fare download dei giochi. Solo di una connessione veloce e del browser Chrome.

Sarà possibile divertirsi o rilassarsi sulla Tv o sullo smartphone (al momento solo Google Pixel 3 e 3a, ma preso anche su Android e iOs), su tablet o sul computer attraverso una connessione internet. Il minimo richiesto da Stadia è 10 mb/s, mentre per godere del 4k sarà necessario disporre di una connessione di 35 mb/s. 

Sarà disponibile in 14 Paesi come Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Francia, Germania e Italia. 

[ Fonte articolo: Rai News ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.