Almeno 200 persone sono state arrestate in Russia per aver partecipato a una manifestazione non autorizzata: tra loro c’è anche Alexei Navalny

0

Almeno 200 persone sono state fermate oggi a Mosca, in Russia, per aver partecipato alla manifestazione di protesta organizzata dopo l’arresto (nel frattempo revocato, con la chiusura del caso aperto nei suoi confronti) del giornalista Ivan Golunov. La manifestazione era stata organizzata per protestare contro il modo in cui si pensa che la polizia russa falsifichi certe indagini, con una tecnica usata anche per arrestare Golunov. Il ministero dell’Interno russo ha detto che le persone arrestate potrebbero rischiare fino a un massimo di 20 giorni di carcere e Associated Press scrive che tra gli arrestati c’è anche Alexei Navalny, noto oppositore di Vladimir Putin, già arrestato diverse volte in passato.

AP Photo/Pavel Golovkin

TAG:

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di più, e migliori.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la newsletter, una quota minore di inserzioni pubblicitarie, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.

[ Fonte articolo: ilpost ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.