Qualificazioni Europee: valanga Germania sull'Estonia, ok Belgio e Francia

0

I tedeschi vincono 8-0 ma l'Irlanda del Nord tiene la testa del girone battendo a domicilio la Bielorussia. Quattro gol dei campioni del mondo in casa di Andorra, Lukaku e De Bruyne piegano la Scozia (3-0). Nel girone dell'Italia, Armenia corsara in Grecia: Finlandia seconda a -3 dagli azzurri

ROMA – Nessun problema per le big in campo nelle qualificazioni europee. Vincono nettamente la Germania (8-0 sull’Estonia), il Belgio (3-0 contro la Scozia) e la Francia (0-4 in casa di Andorra). Nel girone dell’Italia, cade in casa la Grecia, sconfitta 2-3 dall’Armenia. Doppio vantaggio con i gol di Karapetian e Ghazaryan, Zeca accorcia per la Grecia, Barseghyan permette all’Armenia di allungare nuovamente. Inutile il gol del 2-3 di Fortounis. Al secondo posto del Gruppo J sale quindi la Finlandia, grazie ai tre punti ottenuti in casa del Liechtenstein: Pukki a segno in chiusura di primo tempo, Kallman in avvio di ripresa.

Girone C

La Germania travolge l’Estonia con un eloquente 8-0: tedeschi a segno per cinque volte già nel primo tempo con Reus (doppietta), Gnabry, Goretzka e Gundogan su rigore. Nella ripresa, ancora Gnabry, Werner e Sané per il definitivo 8-0. In testa al gruppo resta ancora l’Irlanda del Nord, corsara in Bielorussia con il gol di McNair e a punteggio pieno dopo quattro gare.

Girone E

Ko a sorpresa del Galles in casa dell’Ungheria: la rete di Patkai a 9′ dalla fine regala ai magiari una vittoria che vale la vetta del gruppo. Successo largo per la Slovacchia (5-1) sull’Azerbaigian: sugli scudi Marek Hamsik con una doppietta, a segno anche gli altri due “italiani” Kucka e Hancko.

Girone H

Kylian Mbappé raggiunge i 100 gol in carriera: l’attaccante del PSG apre le marcature nello 0-4 con cui la Francia si è imposta in casa di Andorra. Di Ben Yedder, Thauvin e Zouma le reti che fissano il punteggio. Dopo le polemiche della vigilia, la Turchia cade in Islanda: doppietta di Sigurdsson nella prima mezz’ora, inutile il gol di Tokoz per gli ospiti. Cikalleshi e Ramadani regalano la vittoria all’Albania contro la Moldavia: la nazionale allenata da Edy Reja si porta a quota 6 punti, tre in meno del terzetto di testa composto da Francia, Turchia e Islanda.

Girone I

Il Belgio si conferma in testa al girone con una netta vittoria sulla Scozia: doppietta di Lukaku a cavallo dei due tempi, De Bruyne a segno in pieno recupero per il definitivo 3-0. Al secondo posto si issa la Russia: 1-0 su Cipro, di Ionov il gol dell’1-0. Nel pomeriggio, tutto facile per il Kazakistan: di Kuat, Fedin, Suyumbayev e Islamkhan le reti che piegano per 4-0 San Marino.

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.