Colpo salvezza dell'Empoli

0
Colpo salvezza dell'Empoli

Afriyie Acquah (Ipa/Fotogramma)

Colpo salvezza dell’Empoli che batte 4-1 il Torino, tra le mura amiche del ‘Castellani’, salendo così al quart’ultimo posto in classifica e scavalcando il Genoa. Gli azzurri infilano la terza vittoria consecutiva e raggiungono quota 38 punti, uno in più dei rossoblù a 90′ dalla fine del campionato. Nell’ultima giornata le due squadre saranno impegnate in trasferta i toscani a Milano con l’Inter, i liguri a Firenze contro i viola di Montella. Pesante ko per i granata che vedono spengersi, salvo miracoli, le speranze di qualificazione all’Europa League.

"); }
else
{ document.write("

 

"); }

L’Empoli parte con il piede ben schiacciato sull’acceleratore e dopo aver sfiorato il gol con per due volte con Farias passa in vantaggio con Acquah che batte Sirigu di destro sfruttando un assist di Pajac. La reazione degli ospiti porta a un palo colpito da Belotti su colpo di testa. In apertura di ripresa, all’11’, arriva il pari di Iago Falque, con un sinistro a giro da dentro l’area.

L’Empoli però reagisce e al 20′ passa di nuovo in vantaggio con il neo entrato Brighi che, da dentro l’area piccola, insacca riprendendo una corta respinta di Baselli su tiro di Di Lorenzo. Proprio quest’ultimo firma il 3-1 con un preciso sinistro su passaggio di Pajac. A tre minuti dal 90′ la squadra di Andreazzoli cala il poker: assist di Farias e Caputo, solo davanti a Sirigu, non sbaglia chiudendo il match.

"); }
else
{ document.write("

 

"); }

[ Fonte articolo: ADNKRONOS ]