Amazzonia, deforestazione avanza a 19 ettari l'ora

0

Fenomeno prima metà maggio è raddoppiato su stesso periodo 2018

(ANSA) – BRASILIA, 22 MAG – La deforestazione nell’Amazzonia brasiliana sta avanzando in modo drammatico: in base a dati ufficiali, nella prima metà di maggio sono stati eliminati in media 19 ettari all’ora. Nei primi quindici giorni di questo mese, 6.880 ettari sono scomparsi, un’area equivalente a circa 7.000 campi da calcio, secondo quanto emerso dal Sistema di rilevamento della deforestazione in tempo reale attraverso le informazioni satellitari dell’Istituto di ricerca spaziale.
    Tra lo scorso agosto ed aprile, 8.200 ettari di vegetazione sono stati eliminati illegalmente in aree sotto la protezione dello Stato, in cui la deforestazione dovrebbe essere pari a zero. La deforestazione osservata nella prima metà di maggio è del 100% superiore a quella verificatasi nello stesso periodo dell’anno scorso. Questi numeri, che sono i peggiori negli ultimi dieci anni, confermano le denunce su un aggravamento della situazione avanzate da ong ambientaliste come il Wwf, tra gli altri, nonostante le smentite del ministero dell’Ambiente.
   

[ Fonte articolo: ANSA ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.