Muore soffocato da un pezzo di pizza: aperta un'inchiesta

0

Dramma a Napoli, nella notte tra sabato 18 e domenica 19 maggio. Un uomo di 54 anni è morto soffocato a causa di un pezzo di pizza dopo il trasporto al pronto soccorso dell'ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Nonostante l'arrivo al nosocomio napoletano, i medici non sono riusciti ad effettuare le manovre salvavita in tempo e l'uomo sarebbe deceduto proprio in corsia.

Napoli, muore soffocato da un pezzo di pizza: le indagini

Come riportano molti media locali, sull'intervento dei medici si addensano i dubbi della famiglia che hanno immediatamente denunciato tutto ai carabinieri che hanno sequestrato la cartella clinica e la salma della vittima su ordine della procura di Napoli. La stessa che ha aperto un fascicolo e che ha disposto l'autopsia sul corpo della vittima per chiarire eventuali negligenze del personale medico. Anche il commissario dell'Asl Napoli 1, Ciro Verdoliva ha ordinato un'ispezione interna e ha inviato una segnalazione sempre ai Nas. Una vicenda sulla cui dinamica drammatica è ancora tutto da stabilire su cui potranno fare luce solo le forze dell'ordine.

[ Fonte articolo: TODAY ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.