Torino, straniero urla "Allah Akbar" e aggredisce poliziotti con la spranga: feriti e orrore

0

"A Torino un uomo, verosimilmente straniero, ha aggredito due poliziotti colpendoli con una sbarra di ferro mentre urlava ‘Allah Akbar’. Portato in questura, ha gridato insulti contro il presidente Mattarella e il sottoscritto. Uno dei poliziotti è stato ferito alla testa, l’altro alla mano. A loro vanno il nostro grazie e il nostro augurio di pronta guarigione: sto seguendo personalmente la vicenda. Nessuna tolleranza per balordi e violenti che attaccano le forze dell’ordine". Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini. Il fatto e’ accaduto in via Cuneo, all’altezza di alcuni capannoni usati da Esselunga come deposito. A seguire, la foto dell’arma. L’aggressore e’ stato fermato. Nei suoi confronti, informa la Questura di Torino, sono in corso le attività necessarie all’identificazione. 

[ Fonte articolo: Libero Quotidiano ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.