Nuoto, doping: positivo alla cannabis l'azzurro Andrea Vergani

0

Il controllo ai recenti assoluti di Riccione. Lo scorso anno è stato bronzo nella 4×50 sl ai mondiali in vasca corta

ROMA – Il nuotatore azzurro Andrea Vergani, 21 anni, è risultato positivo alla cannabis ad un controllo effettuato da Nado Italia durante i recenti campionati tricolori assoluti di Riccione. Vergani, che è uno dei talenti emergenti del nuoto italiano, ha conquistato la medaglia di bronzo nella 4×50 stile libero ai mondiali in vasca corta dello scorso a Hangzhou (Cina) e detiene la miglior prestazione mondiale del 2019 sui 50 stile libero. Vergani è stato sospesso con effetto immediato dal TNA.
 

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.