Salvini: chi rallenta la flat tax danneggia l'Italia

0

Il ministro dell’Interno: da giugno al via la pistola elettrica. Lotta alla droga, ridurre il tetto della modica quantità

Condividi

“Abbassare le tasse e semplificare la vita agli italiani non è un capriccio della Lega, ma un’emergenza per famiglie e imprese, un dovere previsto nel contratto di governo. Se qualcuno rallenta la Flat Tax non danneggia Salvini o la Lega, ma danneggia il Governo e l’Italia intera. Fiat Tax subito, già da quest’anno, gli italiani ci chiedono coraggio!”. Così il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini.

Sicurezza, da giugno al via la pistola elettrica 
“A giugno arriva in dotazione delle forze dell’o rdine la pistola elettrica”, annuncia poi  Salvini sul tema della sicurezza in occasione della convention del partito nel Lazio.

Droga, ridurre tetto modica quantità
“Aumentare le pene per gli spacciatori e ridurre la quantità di cui possono essere in possesso per evitare la galera”, dice il ministro dell’Internoi in conferenza stampa. “Bisogna trasformare da lotta a guerra la battaglia contro gli spacciatori”. 

A Roma la gente mi chiede di fare presto
Poi Salvini torna sulla polemica con la sindaca della Capitale, Virginia Raggi: “Non occorre uno scienziato per portare via la mondezza, svuotare i cestini, evitare i gabbiani stile avvoltoi. Io ho invitato la gente a votare la Raggi ma ora quando la gente mi vede dice: fate presto”.  La Lega vuole conquistare il Lazio? “Noi non abbiamo niente da conquistare. Però ci sono tanti romani e cittadini del Lazio che meritano città più ordinate, tranquille, servizi meglio gestiti. Poi ci sono le metropolitane, i parcheggi, gli alberi. Non stiamo parlando di grandi progetti ma di cura e gestione quotidiana”.

[ Fonte articolo: Rai News ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.