Silvia è sparita da 114 giorni Altro che "rapimento lampo": sale l'angoscia, cosa si teme

0

Che fine ha fatto Silvia Romano? Sono passati ormai 114 giorni da quando non si sa più nulla della giovane volontaria di Milano rapita in un villaggio di Chakama, in Kenya. Come riporta il Quotidiano Nazionale, le ultime notizie, per quanto lacunose, sono quelle arrivate dalla polizia kenyota lo scorso 21 gennaio: "La ragazza è in Kenya, forse nascosta nella boscaglia del Tana River". Dopo di che il silenzio, delle autorità italiane ma soprattutto della famiglia, chiusa nella massima riservatezza. Un riservo eccessivo, tant’è che molti oggi credono che le indagini o i contatti con i presunti sequestratori siano ferme da un po’. 

Inizialmente si pensava fosse un rapimento lampo ad opera di malviventi in cerca di denaro. Infatti da novembre a dicembre sono stati effettuati degli arresti, tra cui quello di Ibrahim Adan Omar, considerato uno dei sequestratori. Degli altri membri del gruppo però non si sa niente. Le boscaglie del Tana River sono un nascondiglio "perfetto": una zona ostile e franca alla polizia. Ecco perché molte domande a oggi rimangono senza risposta. 

[ Fonte articolo: Libero Quotidiano ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.