Tragica immersione a Santo Domingo: due amici sub italiani dispersi

0

Amici da tanti anni, stavano trascorrendo un periodo di vacanza insieme. Risultano dispersi da sabato scorso due sub italiani, Carlo Basso e Carlo Barbieri. I due – il primo 44enne veneziano, il secondo 56enne ligure – si erano immersi nella laguna El Dudu, nella provincia di Maria Trinidad Sanchez in Repubblica Domenicana, per cercare di esplorare un tunnel sottomarino. Da allora sono in corso le ricerche.

Carlo Basso e Carlo Barbieri, i due sub italiani dispersi a Santo Domingo

La Dominican Republic Speleological Society ha annunciato la loro scomparsa ieri, spiegando che i due sono stati visti per l'ultima volta il 9 febbraio intorno a mezzogiorno. Le ricerche sono rese difficoltose a causa della scarsa visibiltà sott'acqua. El Dudu è l'unico posto al mondo in cui gli speleologi possano immergersi da un lago naturale a un altro. Si tratta di un'area di grande bellezza naturalistica ma rischiosa, in cui sono necessarie specifiche competenze per le attività di immersione. Le lagune sono collegate da profondi tunnel sotterranei.

Basso e Barbieri sono comunque considerati sommozzatori esperti. "Non posso dire con certezza che siano morti, ma per i due sub italiani non ci sono molte possibilità – racconta Phillip Lehman, fondatore e vicepresidente della Società Speleologica della Repubblica Dominicana, impegnato nei soccorsi -. Le operazioni hanno subìto un rallentamento nelle ultime ore per la scarsa visibilità, ma oggi siamo pronti a ripartire. Continueremo a cercare finché non li troviamo", dice Lehman all'Adnkronos.


 

[ Fonte articolo: TODAY ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.