Milan, la parola alla difesa: c'è l'Atalanta dal gol facile

0

Stuzzicante confronto in chiave quarto posto tra la retroguardia rossonera, blindata tatticamente da Gattuso, e l'attacco più prolifico della A: ben 50 reti realizzate

MILANO – La difesa che non prende più gol contro il miglior attacco del campionato. Lo spareggio Champions del Milan sabato sera a Bergamo contro l'Atalanta vivrà anche su queste caratteristiche opposte delle due squadre. La formazione rossonera ha subito appena 3 reti nelle ultime 8 giornate. Una blindatura totale davanti alla porta di Donnarumma che a sua volta sta contribuendo con interventi decisivi nelle ultime settimane.
 

CONTROMISURE DA TROVARE

Di fronte ci sarà la squadra di Gasperini che è la più prolifica della Serie A con 50 gol all'attivo, uno in più della Juventus capolista. Il Milan non subisce più di un gol nella stessa partita in campionato da tre mesi, dallo 0-2 casalingo contro la Juventus nella serata che ha determinato l'inizio della rottura prolungata di Higuain in rossonero, una partenza che nessuno rimpiange in casa Milan visto l'impatto devastante di Piatek. La forza difensiva rossonera quindi sarà chiamata al test più importante nella partitissima per la difesa del 4° posto. Per Gattuso i prossimi allenamenti serviranno a trovare ulteriori contromisure per fermare le incursioni dei bergamaschi.
 

SFIDA TRA ASSISTMAN

Sabato sera sarà anche una sfida di inventiva tra i giocatori più creativi delle due squadre: Suso e Papu Gomez. L'argentino e lo spagnolo guidano la graduatoria degli assist-man più prolifici del campionato in corso con 8 passaggi decisivi a testa. Toccherà a loro accendere la manovra offensiva delle due squadre con un occhio di riguardo a Piatek e Zapata. Il colombiano è appaiato a Quagliarella al secondo posto dei bomber del campionato, un gradino sopra il polacco. Una serie di duelli individuali calata nel confronto tra un attacco irrefrenabile e una difesa sempre più blindata.

[ Fonte articolo: Repubblica ]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.